Nastri DʼArgento, sfida tra Amelio, Castellitto e De Angelis

“La tenerezza” di Gianni Amelio, “Fortunata” di Sergio Castellitto e “Indivisibili” di Edoardo De Angelis, con sette candidature ciascuno, sono i tre principali film che si sfideranno per la vittoria nella 71esima edizione dei Nastri D’Argento 2017, i premi del sindacato nazionale giornalisti cinematografico. Le nomination sono state annunciate a Roma, al Maxxi, durante una serata speciale. Per sapere i vincitori dovremo aspettare fino al 1 luglio.

C_2_articolo_3075498_upiImagepp

Tra i protagonisti della cerimonia romana anche due vincitori dei Nastri “eccelenti”: Roberto Faenza, per il suo primo mezzo secolo di cinema, Giuliano Montaldo, protagonista a 87 anni del film di Francesco Bruni. Per la prima volta nella storia dei premi il Sindacato ha spalancato le porte alle serie tv, consegnado a “Young Pope” di Paolo Sorrentino il Nastro dell’Anno 2017.
Assegnati anche premi speciali, come quelli “per l’attenzione al cinema civile, in particolare sul tema del lavoro” a “7 minuti” di Michele Placido e “Sole cuore amore” di Daniele Vicari. Dai giornalisti anche un Premio ai due attori protagonisti di “Monte” di Amir Naderi, Claudia Potenza e Andrea Sartoretti “per l’impegno speciale in una prova di interpretazione anche fisicamente durissima”.
Tra i film candidati ai premi “Fai bei sogni” di Marco Bellocchio, “Fiore” di Claudio Giovannesi partiranno con 6 candidature ciascuno, mentre “Tutto quello che vuoi” di Francesco Bruni ne ha racimolate 5. Nominati anche “Il padre d’Italia” di Fabio Mollo, “Il permesso – 48 ore fuori” di Claudio Amendola e “Sicilian Ghost Story” di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia, tutti con 4 candidature.
Le pellicole sono state selezionate dai giornalisti cinematografici tra i 120 titoli usciti tra il 1° Giugno 2016 e il 31 Maggio 2017, subito dopo il Festival di Cannes.

Il dramma di Annalisa Minetti e l’annuncio choc: “Ho perso il mio bambino”

Grazie a un microfono aperto a Domenica Live Annalisa Minetti aveva involontariamente annunciato di essere rimasta incinta del marito (sposato il 9 ottobre) Michele Panzarino, l’uomo sposato il 9 ottobre scorso.
Ora, come racconta “Diva e donna”, la donna ha avuto un aborto spontaneo al terzo mese e ha perso il piccolo.

annalisa-minetti2_07164001

L’annuncio è stato dato dall’amica e assistente Serena Basciani, che ha inviato una nota alla rivista: “Annalisa e suo marito Michele hanno perso il bambino che aspettavano. Sono troppo addolorati per parlarne.
Sarebbero stati ben lieti di condividere una bella notizia con il pubblico, con le lettrici di Diva e Donna così come avevano fatto nel giorno del loro matrimonio. Purtroppo il destino ha voluto che le cose andassero in questo modo. Annalisa è in ottime condizioni e ha ripreso a pieno ritmo il suo lavoro. Nonostante il forte dolore Annalisa non intende rinunciare al sogno di avere un figlio con Michele, non è tuttavia in grado di affrontare pubblicamente il discorso”.

Isola dei famosi Spagna, Paola Caruso alle mani con una naufraga

Si fa sempre più ardua l’avventura di Paola Caruso a Supervivientes, l’edizione spagnola dell’Isola dei Famosi. E’ infatti arrivata ad uno scontro fisico con la naufraga Leticia Sabater. Con il gruppo i malumori non mancano, ma la Bonas può però contare sull’affetto del pubblico che al televoto ha preferito salvare lei e allontanare la concorrente spagnola.

C_2_fotogallery_3012459_5_image

E presto dall’Italia arriverà un’amica speciale in suo soccorso: Simona Ventura.
La presentatrice spagnola è stata declassata a “zombie”, ruolo del reality in cui il concorrente ha il compito di infastidire i naufraghi ufficiali con furti e dispetti. Leticia è riuscita a rubare le scarpe alla Caruso, che però non l’ha presa bene e ha cercato di difenderle in tutti i modi.
La Bonas ha detto ai compagni di aver ricevuto un pugno durante la collutazione e si è poi sfogata lanciando all’indirizzo della Sabater anche minacce di morte: “Le scarpe non me le doveva prendere. La prendo a calci in cu**, le spacco la faccia nella roccia. B***da, la voglio ammazzare”. Riuscirà la visita di Simona Ventura a riportare un po’ di serenità sull’Isola dei Superviventes?

Tom Cruise beato tra le donne alla première de “La Mummia”

Tom Cruise è tornato a mostrarsi in pubblico in occasione della première spagnola de “La Mummia” a Madrid. Il remake dell’omonimo film del 1999 arriverà nelle sale italiane dall’8 giugno.

C_2_fotogallery_3012374_3_image

Dopo essersi concesso ai fan, il divo hollywoodiano ha sfilato sul red carpet insieme alle due bellezze protagoniste insieme a lui del film diretto da Alex Kurtzman, Sofia Boutella e Annabelle Wallis.

Baci a quattrozampe, ecco lʼistinto animale delle vip

Baci, dichiarazioni d’amore, pensieri dolci e coccole. Quando in casa c’è un quattrozampe, le vip perdono la testa. Ne sanno qualcosa Luciana Littizzetto “innamorata” del suo Aldo, Giorgia Palmas “impressionata” dalla sua Polpetta, Rocio Munoz Morales “cotta” del suo Pinchito, Asia Nuccetelli con la sua bionda preferita, Wendy. Ma non solo…

C_2_articolo_3073206_upiImagepp

“Io e Aldo, vero amore” cinguetta Luciana Littizzetto con il suo cagnolone. Giorgia Palmas posta uno scatto in cui bacia il suo cane, Polpetta, sulla bocca e poi scherzosa scrive: “Per le persone facilmente impressionabili, non guardate la seconda foto allegata, ripeto, non guardatela, potrebbe impressionarvi moltissimo…”.
Michelle Hunziker non resiste al fascino dei suoi barboncini: “Leone stamattina si è svegliato più batuffoloso del solito… un bacio a tuttiiiiiii!!!”. La dichiarazione di Samantha De Grenet è chiara: “Ma quanto ti amo io a te!”. Rocio Munoz Morales scrive: “Ti strapazzo di coccole…Pinchito”; mentre Asia Nuccetelli in pose hot in costume con il cane nella didascalia scrive: “Che bello questo sabato sotto il sole con la mia bionda preferita Wendy!”. E Cecilia Rodriguez sul divano aggiunge: “Nessuno come un cane sa apprezzare la straordinarietà della tua conversazione…”

Lʼex gieffina Mia Cellini si racconta: “Ho perso 65 kg”

A “Pomeriggio Cinque” ospite Mia Cellini, ex gieffina e fashion blogger del salottino di “Avanti un altro”, che ha parlato di dimagrimenti estremi. “Gnappetta” (questo il soprannome che le avevano dato dentro la Casa del Gf13) è un’esperta del settore: nel corso degli anni ha infatti perso ben 65kg.

C_2_fotogallery_3012271_5_image

Un risultato ottenuto anche grazie a diversi interventi chirurgici che hanno riguardato l’addome “il più doloroso”, il seno e le braccia.
Davanti a Barbara d’Urso la Cellini ha fatto un elenco delle diverse operazioni affrontate: “Ho fatto l’addominoplastica che è quella più dolorosa. Poi ho ridotto il seno e l’ho tirato su. Ho fatto anche un intervento alle braccia, perché avevo la pelle un po’ a pipistrello. Meglio le cicatrici della pelle moscia comunque… Dopo ho cercato di camuffare la cicatrice con un tatuaggio”.