Cristiano Ronaldo e Georgina aspettano due gemelli: “Nasceranno con la maternità surrogata”

Dopo la nascita di Cristiano Jr., Ronaldo potrebbe diventare di nuovo papà, questa volta di due gemelli. Diversi siti britannici, tra cui il Daily Mail, sostengono infatti che il fuoriclasse portoghese del Real Madrid e la nuova compagna, Georgina Rodriguez, diventeranno genitori con la maternità surrogata negli Stati Uniti.

georgina-cr-770

Secondo quanto riportano i tabloid inglesi, i bambini potrebbero nascere nei prossimi mesi. Ronaldo, 32 anni, è già padre di Cristiano Jr., 6 anni, concepito proprio con la maternità surrogata poco prima dell’ufficializzazione della relazione, avvenuta nel 2010, con la modella russa Irina Shayk.
Oggi, invece, l’asso portoghese frequenta da qualche mese la 22enne spagnola Georgina Rodriguez, presentata ufficialmente durante l’uscita al The Best Fifa lo scorso 9 gennaio, quando i due si sono presentati insieme in occasione del premio come miglior giocatore dell’anno, concesso ovviamente al campione d’Europa in carica, sia con il Real Madrid, sia con la nazionale del Portogallo.

Claudia Romani, belfie in perizoma

Con un perizoma in pizzo Claudia Romani regala una sequenza di belfie su Instagram che lasciano i fan a bocca aperta.

124516596-255ed9d3-b42e-420c-953d-2923b1b9a102

E se qualcuno osa sollevare qualche critica, la modella tira fuori gli artigli: “Proprio perché ho 34 anni posso prendere le mie decisioni… non pensate? Chi ha la mentalità del Medioevo resti nella propria triste esistenza!”, cinguetta a chi le consiglia di ritirarsi…

Belen, ennesima prova dʼamore con Andrea Iannone

Fine settimana d’amore per Belen Rodriguez e Andrea Iannone, insieme a Vasto. La coppia sempre più unita, ha pranzato nel ristorante del pilota con vista sul mare in una splendida giornata di sole prima di far rientro a Milano dal piccolo Santiago. Intanto su Instagram la showgirl argentina posta un bacio appassionato e cinguetta: “Che bello sei tu…. @andreaiannone”.

C_2_articolo_3059148_upiImagepp

Si moltiplicano i baci social di Belen e Iannone. I due non fanno mistero del loro amore e tra video e immagini condividono il loro forte legame con i fan. Dopo un lungo periodo trascorso tra Malesia, Maldive e Australia, la coppia è rientrata in Italia proprio in occasione della settimana della moda milanese, dove però Belen ha selezionato le sue apparizioni. E nel fine settimana appena trascorso è nuovamente partita, questa volta per Vasto, città natale di Iannone.
Qui i due hanno pranzato nel ristorante acquistato dal pilota nel 2015 con la famiglia e si sono goduti una splendida giornata primaverile. Poi il rientro a Milano dal suo bambino che ha trascorso il fine settimana con il papà, Stefano.

“Domenica Live”, boom di ascolti: picchi di oltre 3 milioni di spettatori

Nuova domenica sugli scudi per “Domenica Live”. Sul fronte degli ascolti il salotto di Barbara D’Urso stacca nettamente la “Domenica In” di Pippo Baudo con uno share del 17,1% contro l’11,1% e picchi di ascolto di oltre 3 milioni di spettatori. Testa a testa considerando la sovrapposizione con “L’Arena” di Giletti, tallonata con il 14,1% contro il 15,9%.

10661064_863742510330611_437534232_n

Risultati che hanno indotto la stessa Barbara D’Urso a festeggiare via Instagram con una foto di felicità e una dida esplicativa. “Buongiorno!! Ieri boom di ascolti per “Domenica Live” ancora una volta programma leader della domenica pomeriggio con picchi superiori al 20% di share e di 3 milioni di spettatori! 7 punti sopra il cielo! Grazieeeeeeeee!! “.
Nella fascia di ascoltatori tra i 15 e i 64 anni, sull’intero pomeriggio “Domenica Live” si aggiudica la contesa con il 13,7% contro l’11,1 della concorrenza. Dove il divario si fa poi evidentissimo è sulla stessa fascia di pubblico, nel periodo di sovrapposizione tra il contenitore di Canale 5 e la “Domenica In” di Baudo: 16,4% di share contro il 7,4%.

Sale la febbre da Oscar, arrivano al cinema gli ultimi film candidati

Si avvicina il grande evento dei premi Oscar 2017, che si svolgerà nella notte tra il 25 e il 26 febbraio. Anche in Italia le antenne sono orientate sulla serata americana con l’uscita in sala di due forti contendenti alle statuette. “Moonlight” di Barry Jenkins con otto candidature e un Golden Globe già vinto è lo sfidante numero uno di “La La Land”. L’altro è “Manchester By the Sea” con il duo di attori protagonisti Casey Affleck-Michelle Williams.

lalaland2

“Moonlight” è una vera sorpresa: si è rivelato al festival di Toronto e subito dopo alla Festa di Roma. E’ un racconto di formazione black che segue il passaggio dall’adolescenza all’età adulta di un ragazzo di colore cresciuto nei sobborghi malfamati di Miami ma circondato da affetti, amicizie e complicità inattese.
“Manchester By the Sea” è invece candidato a sei premi Oscar. Il regista Kenneth Lonergan, che è stato sceneggiatore di “Gangs of New York” e “Terapie e pallottole”, qui sorprende con un’ode alla lentezza della vita che non ne nasconde le pieghe amare e i dolori segreti. Protagonista un idraulico che alla morte del fratello si deve far carico del nipote sedicenne mentre cerca di trovare un lavoro dopo essere costretto a ritornare nella sua città natale, Boston.

“Isola dei famosi”, le ragazze contro Nancy: “Qui non siamo al ristorante”

Sull’Isola dei Famosi il “menu” a base di riso e lumache non soddisfa Nancy Coppola. Mentre Giulia, Samantha e Eva si danno da fare per sgusciare patelle e lumachine, infatti, la cantante commenta disgustata che non ha alcuna intenzione di mangiarle e che preferisce provare a pescare qualcos’altro. Mentre la de Grenet prova a convincerla, la reazione della Grimaldi è più piccata: “Hai telefonato al ristorante?”.

nancy-coppola-isola (1)

Nancy e Malena si allontanano quindi alla ricerca di qualcosa di più gustoso. Appena girano le spalle, però, Giulia fa subito notare che sull’isola occorre adattarsi, anche mangiando cibo che non piace come ha fatto lei con la barbabietola. Per i mangiatori di patelle è però in agguato una brutta sorpresa: il riso è andato a male.
Pronte a tutto, Eva e Giulia decidono di mangiarlo lo stesso, ma devono trovare il modo di comunicarlo a Samantha, più schizzinosa. La showgirl, inaspettatamente, si serve senza lamentarsi: “Siamo qui e dobbiamo provare di tutti. Il riso non era malaccio, anche se di certo non lo ordinerei al ristorante”. Persino Nancy e Malena, tornate dall’escursione a mani vuote, le assaggiano e si ricredono: “Provare per credere, erano buonissime!”.
Sull’isola i naufraghi devono convivere non solo lumache, ma anche tanti mosquitos. A farne le spese è Samantha, che si è svegliata di pessimo umore a causa degli insetti che le danno il tormento. Coperta da capo a piedi e infastidita come mai prima, sembra davvero sul punto di crollare e annuncia sconfortata: “Forse mi ritiro!”.